image_pdfimage_print

Il 18 e 19 giugno 2016 si è svolto il Campionato Italiano Heki To Ryu di Kyudo. L’evento, organizzato dall’Associazione Kyudo Vento di Primavera, prevedeva un taikai individuale su un totale di 100 frecce e uno a squadre su 60 frecce per squadra (20 frecce per arciere). La competizione ha avuto luogo a Vittuone, in provincia di Milano.

Il taikai a squadre, particolarmente lungo e impegnativo visto che era al meglio di cento frecce da scoccarsi nell’arco dell’intera giornata, ha visto la partecipazione di ben quarantadue arcieri. La vittoria è andata a Simone Nogarin (Take No Ko – Padova) con 71 centri su 100 frecce.  I partecipanti del Seikoku Kyudo Kai hanno ottenuto buoni risultati. Il punteggio più alto è stato realizzato da Stefano Costa che si è piazzato in ottava posizione colpendo il mato 51 volte su 100 frecce. Ottimo risultato anche per gli altri membri della nostra associazione che hanno partecipato alla competizione: Valter Bettin, alla sua prima partecipazione, con 39/100, Francesca Cortese  con 37/100 e Stefano Martis con 34/100.

La domenica è stata la volta del taikai a squadre. La vittoria è andata al Kenzan Dojo di Casorate Sempione, giunto alla sua decima vittoria nelle varie edizioni di questa competizione. Buono il risultato della nostra squadra, composta da Stefano Martis, Francesca Cortese e Stefano Costa che si è piazzata al quarto posto a soli 2 centri dal podio. Particolarmente positivo è stato il risultati di Stefano Martis che ha colpito il mato 11 volte su 20 tiri.