image_pdfimage_print

Domenica 11 ottobre 2015 il Seikoku Kyudo Kai di Torino si è aggiudicato il Campionato Nazionale Enteki della scuola Heki Insai Ha di kyudo.

L’evento, intitolato alla memoria di Luciano Pomati, si è svolto a Casorate Sempione (VA) ed è stato organizzato dal Kenzan dojo.

L’Enteki è il tiro a lunga distanza. Viene utilizzato un bersaglio grande (Omato) posto alla distanza di  sessanta metri dalla linea di tiro, del diametro di un metro e con il centro all’altezza di 90 centimetri da terra. A differenza del tiro a 28 metri non è qui possibile scoccare orizzontalmente la freccia. E’ necessario applicare un alzo e colpire il bersaglio con un tiro a parabola. Per fare ciò si utilizza una tecnica adatta a questo tipo di tiro che differisce per alcuni aspetti da quella utilizzata nel tiro kinteki.

La manifestazione di ha visto la presenza di una trentina di partecipanti, due dei quali del Seikoku Kyudo Kai. La giornata si è aperta con la pratica kinteki a 28 metri. Nel pomeriggio ci si è poi spostati nel campo di tiro dove sono stati allestiti 4 bersagli Omato per l’enteki. Il taikai prevedeva il tiro di 20 frecce. La vittoria è andata a Stefano Costa del Seikoku Kyudo Kai che ha colpito il bersaglio ben 17 volte su 20 tiri.

Categorie: 2015Attività