Memorial Paracchini 2019

Domenica 6 ottobre quattro arcieri del Seikoku Kyudo Kai hanno partecipato all’edizione 2019 della manifestazione intitolata alla memoria di Ruggero Paracchini.

Nel corso della mattinata si è svolta una originale competizione ad eliminazione diretta, nella quale si sono confrontati i numerosi arcieri che hanno preso parte all’evento.

Nel pomeriggio, come già avvenuto negli anni scorsi, oltre alla pratica del Kyudo si sono svolte alcune dimostrazioni di altre arti marziali orientali. Quest’anno è stata la volta del Tai Chi Chuan e del Katori Shinto Ryu. In chiusura i rappresentanti di vari gruppi presenti all’evento hanno eseguito una cerimonia Heki To-Ryu.




Seminario estivo Heki To-Ryu di kyudo

Dal 29 al 31 luglio 2019 abbiamo partecipato al Seminario Italiano di Kyudo della Heki Ryu Insai Ha. Il seminario è stato diretto dai Sensei SEKINE YoshioHARADA Ryuji.

I partecipanti al seminario sono stati numerosi, provenienti da varie regioni d’Italia, Germania, Svizzera ed Austria.

Oltre a rispondere alle domande dei partecipanti al seminario, i Maestri hanno parlato della cura dello yugake (il guanto che nel kyudo si indossa nella mano destra).




ANKF Shinsa a Noisiel (France)

Il 24 e 25 luglio 2019 si sono svolti a Noisiel, vicino a Parigi, gli esami per il conseguimento dei dan da Shodan (primo dan) a Yondan (quarto dan). Due membri del Seikoku Kyudo Kai hanno partecipato all’evento. Matteo Febbo e Gianpiero Romano hanno conseguito rispettivamente il secondo e il primo dan.

L’esame comprendeva una parte teorica, che consisteva in una prova scritta, e una pratica con l’esecuzione del tiro di due frecce seguendo la procedura del taihai ANKF. Le domande della prova scritta erano le seguenti:

Shodan

  1. Elencare le fasi di Shahō-Hassetsu nel corretto ordine e spiegare Yugamae.
  2. Qual é stato il motivo per il quale avete iniziato a praticare il Kyudo?

Nidan

  1. Spiegare Sanjū-Jūmonji .
  2. Qual é il vostro scopo nel partecipare agli Shinsa?

Sandan

  1. Elencare i “principi fondamentali del tiro e le abilità nel tiro” e spiegare la “respirazione (Ikiai)”.
  2. Spiegare le difficoltà che incontrate nella vostra pratica giornaliera e gli sforzi che fate per superarle.

Yondan

  1. Spiegare Gojū-Jūmonji .
  2. Spiegare la corretta attitudine nell’esecuzione del tiro.




Campionato Italiano Heki To Ryu 2019

Il 22 e 23 giugno 2019 si è svolto il Campionato Italiano Heki To Ryu di Kyudo.

L’evento, organizzato dall’Associazione Kyudo Vento di Primavera, prevedeva un taikai individuale su un totale di 100 frecce e uno a squadre su 60 frecce per squadra (20 frecce per arciere). La competizione ha avuto luogo a Vittuone, in provincia di Milano.

Il taikai individuale ha visto la partecipazione di 38 arcieri. Ottimo il risultato del Seikoku Kyudo Kai con due piazzati nei primi dieci: Matteo Febbo, quinto classificato con 52 atari e Stefano Martis con 50 atari.




15th EKF Taikai

Nel fine settimana dell’1 e 2 giugno l’Associazione Italiana Kyudo ha ospitato la quindicesima edizione dei Campionati Europei di Kyudo (EKF Taikai). L’evento si è svolto nella stessa struttura che ha ospitato la precedente edizione organizzata in Italia nel 2006.

I migliori kyudoka di tutta Europa si sono riuniti per questa importante competizione che si è articolata in due intense giornate di Kyudo. Il sabato si è svolto il taikai a squadre che ha visto prevalere la Francia che ha piazzato al primo e secondo posto le sue due squadre. Al terzo posto si è piazzata l’Austria. Quarta, a pari merito con la Germania, la prima delle due squadre italiane. Proprio di questa squadra faceva parte anche l’istruttore del Seikoku Kyudo Kai, Stefano Costa.

Da sottolineare anche l’importante contributo che la nostra Associazione ha dato anche a livello organizzativo. Stefano Martis e Matteo Febbo hanno fatto parte dello staff che ha curato il regolare svolgimento dell’evento.




Selezioni per i campionati europei di Kyudo

Dopo la partecipazione ai Campionati del Mondo di Kyudo di Tokyo dello scorso anno, un membro del Seikoku Kyudo Kai difenderà nuovamente i colori italiani, ai Campionati Europei 2019 di Kyudo.

L’Italia ospiterà a Cornaredo, in provincia di Milano, questo importante evento europeo. Il primo di giugno si svolgerà la competizione a squadre e il giorno successivo quella individuale.

I taikai di qualifica per l’evento si sono svolti nei fine settimana del 17-18 novembre 2018, 9-10 marzo e 23-24 marzo 2019, in contemporanea a Roma, Milano e Palermo. Noi abbiamo partecipato alle selezioni svoltesi a Bareggio (MI) ed organizzate dal Kyudo Club Insai.

I partecipanti sono stati in tutto trentasette. Stefano Costa si é qualificato al terzo degli otto posti disponibili (due squadre da tre arcieri, più una riserva per squadra) e farà parte della prima squadra italiana. Da segnalare anche i risultato di Stefano Martis che si é piazzato al decimo posto, a due soli atari dalla zona qualificazione, e di Francesca Cortese, dodicesima.

Il Seikoku Kyudo Kai sarà anche impegnato nell’organizzazione dell’evento.