Dal 12 al 14 giugno 2015 si è svolto presso il dojo Shun Phu Kan di Bareggio (MI) il consueto Incontro Annuale dell’Associazione Italiana per il Kyudo.

Oltre alle attività che tradizionalmente si svolgono nel corso dell’incontro: Assemblea annuale dei soci e studio del taihai ANKF (All Nippon Kyudo Federation), quest’anno il programma si è arricchito di un nuovo evento: la prima edizione del Taikai Nazionale AIK.

Assemblea Annuale AIK

Venerdì 12 maggio si è svolta l’Assemblea annuale dei soci nel corso della quale è stato confermato, per il prossimo biennio, l’attuale presidente dell’Associazione Italiana per il Kyudo, Pasquale Faccia.

Studio del Taihai

Sabato mattina i presenti hanno potuto praticare insieme il taihai sia con i tempi da gara che con quelli da esame. E’ stata un’occasione di studio importante visto anche l’approssimarsi dei seminari, e relativi esami, IKYF che quest’anno vedranno una numerosa partecipazione italiana.

Primo Taikai Nazionale AIK

Sabato 13 si è svolto il taikai individuale (Kyougi Kojin). La formula adottata è stata la stessa utilizzata nella seconda edizione dei Second World Kyudo Taikai della International Kyudo Federation (IKYF) svoltisi a Parigi lo scorso anno. I ventotto partecipanti hanno tirato quattro frecce ciascuno. Chi ha centrato almeno due volte il bersaglio si è qualificato per la fase finale, gli altri sono stati eliminati. Otto arcieri, tra i quali uno del Seikoku Kyudo Kai, hanno superato le fasi eliminatorie. Nella fase finale ogni arciere ha tirato una freccia: chi ha colpito il mato è andato avanti mentre chi lo ha mancato è stato eliminato, e così via fino a quando non è rimasto un solo arciere: il vincitore.  Alle fine della competizione i primi tre arcieri classificati sono risultati:

  1. Mariani Giacomo
  2. Ercolani Mauro
  3. Baselli Fabrizio

Domenica 14 si è poi svolto il taikai a squadre (Dantai kyougi). Le rappresentative presenti dei vari gruppi erano sei. Ogni squadra ha tirato 12 frecce (quattro per arciere). La classifica al termine della fase eliminatoria era la seguente:

  1. Kyudo Club Insai (Squadra 1)
  2. Accademia Romana Placido Procesi
  3. Associazione Kyudo Vento di Primavera  (Squadra 1)
  4. Associazione Kyudo Vento di Primavera  (Squadra 2)

Tra prima e la quarta, e tra la seconda e la terza classificata alla fase eliminatoria si sono poi disputate le semifinali. La classifica finale è risultata la seguente:

  1. Associazione Kyudo Vento di Primavera (Squadra 1)
  2. Kyudo Club Insai (Squadra 1)
  3. Accademia Romana Placido Procesi
Categorie: 2015Attività