Lo scorso fine settimana si è svolto l’incontro annuale dell’Associazione Italiana per il Kyudo. Per la prima volta dall’istituzione del Taikai Nazionale AIK, il Seikoku Kyudo Kai ha partecipato alla competizione con ben due squadre.

L’evento, ospitato dal Kyudo Club Insai di Milano, si è svolto a Bareggio (MI) nel dojo Shun Pu Kan  dal 2 al 4 giugno 2017. Il venerdì pomeriggio è stato dedicato allo studio del taihai mentre il sabato e la domenica mattina si sono svolti rispettivamente i Taikai Nazionali individuale e a squadre. Nel corso del saluto finale sono inoltre stati consegnati i diplomi ANKF conseguiti nel corso degli esami svoltisi lo scorso anno ad Amsterdam: per quanto riguarda la nostra Associazione un terzo dan (Kumiko Kunichika) e due secondi dan (Francesca Cortese e Stefano Martis).

Taikai individuale

I partecipanti erano in totale venti. Il Taikai si è svolto con una formula diversa rispetto a quella dello scorso anno che prevedeva il tiro di 12 frecce per arciere. Al termine di queste sono risultati a pari merito tre, arcieri con 7 atari. Si sono quindi resi necessari gli spareggi al termine dei quali la classifica finale è risultata la seguente:

  1. Mauro Ercolani
  2. Graziella Cavanna
  3. Stefano Ferruzzi

Il Seikoku Kyudo Kai ha partecipato con quattro arcieri. Da segnalare il quinto posto di Stefano Costa e il nono di Francesca Cortese.

Taikai a squadre

Ognuna delle otto squadre, composte da tre arcieri ciascuna, ha tirato dodici frecce. La classifica è risultata la seguente:

  1. Accademia Romana Placido Procesi – Roma
  2. Kyudo Club Insai – Milano
  3. Il Giardino di Rocce – Palermo

Una delle due squadre del Seikoku Kyudo Kai si è piazzata al quarto posto a un solo atari di scarto dal podio e 3 dalla squadra vincitrice della medaglia d’oro. Ottima prova anche della seconda squadra, composta da arcieri tutti alla loro prima partecipazione in questo Taikai.

 

Categorie: 2017Attività